articoli

Così la politica internazionale guidava le migrazioni [ilcaffè, 17 giugno 2018]

Così la politica internazionale guidava le migrazioni per “ricostruire” popoli e Paesi Non era trascorso nemmeno un anno dalla fine della seconda guerra mondiale, quando, nell’agosto del 1946, la Commissione permanente delle migrazioni (Cpm) si riunì a Montréal, presso l’Organizzazione mondiale del lavoro (Oil). All’ordine del giorno vi era l’approvazione della convenzione internazionale concernente i lavoratori … Continua a leggere

MARCINELLE, 1956 (Speciale ITV)
interviste/news

MARCINELLE, 1956 (Speciale ITV)

IrpiniaTV (Libreria Mondadori, Avellino) Marcinelle è comunemente riconosciuta come la catastrofe per antonomasia degli italiani all’estero. Non fu la prima né l’ultima, ma rappresenta uno dei tasselli più dolorosi del variegato mosaico della migrazione italiana nel mondo. L’incendio nella miniera di Marcinelle, avvenuto l’8 agosto 1956 – nel quale morirono 262 lavoratori di dodici nazionalità, … Continua a leggere

interviste/news/recensioni

Rai Radio3 – Pagina3: Rassegna stampa culturale del 19/08/2015

Rai Radio3 – Pagina3: Rassegna stampa culturale del 19/08/2015 Morti sul lavoro “Uccisi dal ghiaccio e dall’incuria. Destino da italiani a Mattmark”. Sono passati 50 anni dalla tragedia avvenuta durante la costruzione della diga svizzera, in cui persero la vita 88 lavoratori. Paolo Di Stefano, a p.32 de “Il Corriere della Sera”, ricorda quella giornata … Continua a leggere